Una Speranza A Sinistra

Cosa c’e’ di positivo dopo la clamorosa serie di autogoal magistralmente eseguita da quel pastrocchio che e’ chiamato “sinistra” in Italia, un paio di giorni fa a Roma?

C’e’ che e’ proprio difficilissimo fare di peggio, ed ottenere risultati piu’ scadenti.

Invito quindi specie i piu’ focosi dei miei interlocutori “sinistri” a un po’ di sano ottimismo. Da ora in poi, la situazione non potra’ che migliorare.