Tag Archives: LEM

Snoopy, il LEM In Paziente Attesa di Essere Recuperato

Davvero curiosa la storia di “Snoopy”, la meta’ superiore (“stadio di ascesa”) del Modulo Lunare (LEM) della missione Apollo 10.

Lanciato in orbita solare il 23 Maggio, 1969, “Snoopy”, noto anche come “LM-4″, non e’ stato seguito ufficialmente ma una certa Diane Neisus ne ha calcolato l’orbita piu’ plausibile, che a quanto sembra lo porta fino a 300 million di km dalla Terra:

Il Modulo Lunare di Apollo 10, chiamato“LM 4″ o “Snoopy”, e’ davvero rimarchevole ma quasi sempre dimenticato al cospetto del piu’ famoso LEM dell’Apollo 11, denominato “Eagle” (“Aquila”). E invece, “Snoopy” e’ davvero curioso, a modo suo:
(1) E’ l’unico LEM che ha volato in una missione Apollo ed e’ ancora da qualche parte nello spazio. Tutti gli altri LEM sono andati distrutti nell’atmosfera terreste (Apollo 6, 9, 13) or hanno impattato sulla Luna, intenzionalmente (Apollo 12, 14-17) oppure no (Apollo 11).
(2) LM 4 “Snoopy” e’ a tutt’oggi l’unico veicolo spaziale mai lanciato dalla Luna in un’orbita solare.
(3) “Snoopy” fino ad oggi e’ il piu’ lontano fra tutti i veicoli spaziali abitati. Nella sua orbita eliocentrica arriva fino a 2 AU dalla Terra (durante l'”opposizione” del pianeta)
(4) Apollo 10 e Apollo 12 condividono il record del piu’ gran numero di oggetti usati per le missioni e non andati distrutti. Di Apollo 10 rimangono il LEM “Snoopy”, il Modulo di Comando “Charlie Brown”
[visibile allo Science Museum a Londra] e lo stadio S-IVB 505 [in orbita solare]. (Cosi’ come con la maggior parte dei LEM, gli stadi S-IVB delle missioni Apollo 13-17 furono fatti schiantare contro la Luna; gli stadi S-IVB’s delle missioni Apollo 8-12 sono gli unici lasciati in orbita solare. A proposito, lo stadio S-IVB dell’Apollo 12 e’ stato ritrovato nel 2002 come oggetto “J002E3″).
Quindi, Snoopy e’ davvero un oggetto da record, solitario.

E’ davvero incredibile pensare che ci sia un pezzo di ingegneria per le missioni Apollo, ancora in giro per il sistema solare, in attesa che un giorno ci decidiamo di andarlo a riprendere, per riportarlo a casa.

Snoopy, the Apollo Lunar Module Awaiting Collection

There’s the curious story of “Snoopy”, the (upper half, ascent stage) Lunar Module from the Apollo 10 mission.

Launched in a solar orbit on May 23, 1969, “Snoopy”, aka “LM-4”, has not been officially tracked but a Diane Neisus has computed its most likely orbit, that apparently takes it as far from Earth as 300 million km:

Apollo 10’s Lunar Module, called “LM 4” or “Snoopy”, is quite remarkable but nearly always forgotten against the much more glamourous Apollo 11 “Eagle”. Despite of that, “Snoopy” is quite fascinating in its own way:
(1) it is the only one of the real flown Apollo LM’s which still is somewhere out in space. All other LM’s burned up in earth’s atmosphere (Apollo 6, 9, 13) or were crashed into the moon, whether intended (Apollo 12, 14-17) or not (Apollo 11).
(2) LM 4 “Snoopy” up to now is the only spacecraft ever launched from moon orbit towards a sun orbit.
(3) “Snoopy” up to now is farthest out in space of all (former) manned spacecraft. In its heliocentric orbit it is as far as 2 AU from earth (during earth opposition)
(4) Apollo 10 and Apollo 12 share the record of the biggest number of real flight hardware objects left over by any of the Apollo missions (three major objects). Apollo 10’s are LM “Snoopy”, CM “Charlie Brown” and S-IVB 505. (As with most of the LM’s, the S-IVB’s of Apollo 13-17 were crashed into the moon; the S-IVB’s of Apollo 8-12 are the only ones sent to solar orbit. BTW, Apollo 12’s S-IVB came back in 2002 as object “J002E3”).
So, Snoopy really is a quite lonesome record-holder.

It is really fascinating to think there is a piece of late-1960’s Apollo hardware flying around the solar system, awaiting for the day when we’ll finally go out and return it home.