Sciopero della Lettura Contro Repubblica.it

Che me ne faccio del sito web de La Repubblica se continua a pubblicare panzane, e quando non lo fa arriva a delle storpiature orrende della realta’, se non alla sua manipolazione completa? Eccoli infatti che in qualche modo cercano di collegare “i tagli della Gelmini” che forse ci saranno nel futuro, alla “fuga dei cervelli” che c’e’ nel presente e c’e’ stata nel passato. Come dice uno dei lettori:

635. roberto polito –
Non pigliamoci in giro. La Gelmini non c’entra nulla. Il problema e’ il feudalesimo universitario italiano.

Con questo episodio “Repubblica” ha superato il limite del patetico. Dichiaro quindi uno “sciopero della lettura” dalla mezzanotte GMT di oggi, dopo la quale non visitero’ quel sito di sciocchezze per un mese.