Puglia: Biondi Slavoni?

Il blog strange maps pubblica la “Mappa dei Biondi d’Europa“:

Mi sembra evidente che il primo “mutante biondo” e’ nato da qualche parte fra la Svezia centrale e la Finlandia meridionale. Fra le curiosita’: la Galizia (nordovest della penisola iberica) dove si vede che i Celti ci sono davvero rimasti (come in Bretagna, in Galles, nel sudovest inglese); il deciso salto fra Lombardia e Veneto (in barba alle fantasticherie della propaganda leghista); e la Puglia, misteriosamente piu’ bionda di quasi tutto il resto della Penisola.

E perche’ mai? La prima spiegazione che mi viene in mente e’ che la migrazione degli Slavoni del X secolo DC dall’attuale confine Serbo-Croato deve essere stata davvero importante…