La Strada Per l’Inferno E’ Lastricata Di…Articoli Contro Il “Burqa”

La strada per l’inferno, come si sa, e’ lastricata di…articoli contro il “burqa“.

A parte che un che l’obbligo di presentare la faccia al mondo in qualsiasi momento e in ogni occasione non mi sembra un’idea molto libertaria, e che ci vuol poco per ovviare al problema del riconoscimento quando proprio necessario (per esempio, con un luogo appartato in banca dove un’impiegata possa vedere il volto della cliente), invito a leggere gli articoli scritti in Italia cento anni fa, per esempio su La Stampa del dicembre 1908 dove si tessevano le lodi dell’abbigliamento femminile “maomettano”, che rendeva la donna molto piu’ misteriosa ed attraente.

Questo per dire che a far finta di essere per forza nel vero, si rischia solo di creare inutili conflitti e confusione…