Consumismo Per Liberi Ingenui

Alberto Mingardi si infervora su Libero in un elogio del consumismo che fara’ salivare piu’ di un imprenditore (“Perché non passa il giusto elogio del consumismo“, 31 luglio 2007).

Lungi da me dal demonizzare il giusto ed entusiasmante diritto di ogni persona di comprare quel che le pare e piace…ma un giorno Mingardi si svegliera’, e capira’ a cosa serve il marketing. Fino ad allora, comprera’ nell’illusione di essere libero: perche’ la liberta’ va conquistata e sudata, e difesa anche dai continui assalti di chi fa del vendere il suo mestiere.

Verrebbe da dire…unicuique suum