Cambio-Climatisti Minacciosi Anche in Italia

Cosa e’ piu’ preoccupante: la presunta minaccia di disastri climatici che ha sostituito ultimamente Nostradamus, o le malcelate minacce di chi vuole imporre agli altri  il proprio modo di pensare, il proprio catastrofismo, “altrimenti sono guai“?

Esempi del primo tipo non se ne contano piu’: speriamo che la moda passi presto. Per un esempio del secondo tipo, consiglio di ascoltare Mario Tozzi nella puntata del 23 Gennaio 2007 di VivaVoce, la trasmissione quotidiana di Radio24 condotta da Vittorio Zincone

Intitolata “Catastrofi Ambientali”, e’ disponibile sul sito di VivaVoce (postero’ a giorni un resoconto completo della puntata)

Il Tozzi, popolare conduttore televisivo, geologo e neo-Direttore del Parco dell’Arcipelago Toscano, spinto da entusiasmo, determinazione e  preoccupazione che andrebbero meglio devoluti a miglior causa, a 15m 22s dall’inizio della puntata si e’ lasciato andare a dichiarazioni avventate (l’enfasi e’ mia):

“…vorrei che i giornalisti come Cascioli [scettici sulle catastrofi prossime venture] si prendessero la responsabilita’ di quello che dicono, perche’ se poi succede invece quello che sembra stia per succedere, sono tra i responsabili di questo tipo di situazione. [voce dal tono alterato] E li chiameremo in causa!

Cos’e’ questo, “Bullismo da Cambiamento Climatico“?

E chi e’ il soggetto di chiameremo

C’e’ forse anche in Italia qualcuno che fantasizza di futuri Tribunali che puniranno chi osa adesso esprimere il proprio scetticismo in tema di Futuri Catastrofi da Effetto Serra? Proposte di tal genere gia’ non mancano negli USA e in Gran Bretagna

Prometto che appena le coste italiane verranno inondate dal mare, mi presentero’ gia’ ammanettato dal Tozzi, per risparmiargli la fatica di chiamarmi in causa

————-

Per fortuna Zincone, il conduttore della trasmissione, ha fatto subito notare l’assurdita’ di incolpare un giornalista se i Governi di tutto il mondo non agiscono in questa o quella direzione.

Comunque, sara’ bene intanto preparare il pigiamone a strisce per la Sing-Sing Climatica che prepareranno Tozzi & Soci