Bio Italiana

“Non c’e’ problema senza soluzione, anche se a volte non ottimale”
Curriculum breve: finora sono stato ricercatore (analisi ECG con reti neurali), programmatore, ricercatore (MEG, fMRI, analisi e visualizzazione), ingegnere, programmatore di nuovo, analista sistemi, manager.Adesso sono Principal Consultant informatico (Murex) per banche d’investimento.Ho la Laurea in Ingegneria Elettronica (Pisa), il Diploma Universitario in Studi Internazionali (Birkbeck College, London) e il Certificato Universitario in Studi sullo Sviluppo (“Development Studies”, sempre al Birkbeck).Ho anche una discreta esperienza giornalistica in italiano e in inglese, soprattutto sulla carta stampata sia di carattere generale che specializzata, ma anche in radio, e parlo alcune lingue. Fra i miei hobbies la metereologia e l’astronomia, la storia e la politica internazionale.

Curriculum esteso: l’Ing. Maurizio Morabito e’ nato a Reggio Calabria nel 1967 e ha vissuto in tre regioni, quattro Stati e due continenti (visitandone finora cinque). Parla correntemente l’Italiano, l’Inglese e il Francese e a un discreto livello il Tedesco, e conosce i rudimenti delle lingue Giapponese ed Araba.Laureatosi in Ingegneria Elettronica (Telecomunicazioni) all’Universita’ di Pisa nel 1992 dopo aver conseguito la Maturita’ Scientifica a Brindisi, Maurizio ha ottenuto il Diploma Universitario in Relazioni Internazionali presso il Birkbeck College di Londra nel 2002, con una tesi sulla politica estera dell’Uganda, e poi completato presso lo stesso Birkbeck gli studi necessari per il Certificato in Studi dello Sviluppo (2005).

Maurizio ha partecipato con successo anche a corsi di Formazione al Management (presso una nota Banca tedesca), di Monitore di Primo Soccorso e di Diritto Internazionale Umanitario (presso la Croce Rossa Italiana), di giornalismo (al Birkbeck College) e di metereologia (presso l’Aeronautica Militare Italiana).

La sua carriera, dopo una collaborazione da studente con l’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR di Pisa, lo ha portato dapprima per un anno e mezzo presso una Software House di Firenze, e poi in Giappone con due borse di studio per un totale di piu’ di due anni come ricercatore nel campo dei biosegnali, presso un Istituto Nazionale di Ricerca del Governo nipponico.

Maurizio ha poi continuato le sue ricerche all’Universita’ di Ulm in Germania per 18 mesi, e successivamente e’ rientrato nel mondo dell’industria come Tecnico/Addetto alle Vendite per il Regno Unito di una ditta canadese nell’ambito dell’analisi dei segnali. Dal 1998 lavora nel settore dell’Investment Banking nella City di Londra, dapprima per una banca tedesca e negli ultimi quattro anni come per una ditta di consulenza, con vari incarichi presso alcune delle piu’ prestigiose banche di investimento.

Considerato dai colleghi come uno dei massimi esperti nella gestione e implementazione tecnica di un pacchetto software specializzato per il Trading, Maurizio ha lavorato per anni con persone provenienti da tutte le parti del mondo, arrivando a gestire un team di 15 persone distribuite in quattro localita’ in Europa, Giappone e Nord America. Attualmente sta costruendo una buona esperienza nel campo del Knowledge Sharing.

Apprezzato e spesso consultato dai colleghi per la sua prosa chiara e diplomatica sia in Italiano che in Inglese, Maurizio ha una discreta esperienza come giornalista, sia a livello locale (per un periodico pisano) sia divulgativo/globale (come corrispondente dall’estero, prima per una rivista di informatica della Mondadori, e adesso per un mensile di Reggio Calabria).

Durante gli anni universitari ha anche prodotto e condotto trasmissioni radiofoniche di approfondimento presso una radio locale. Piu’ recentemente ha pubblicato anche un articolo su una rivista americana on-line sul tema delle paure legate ai cambiamenti climatici, e gestisce tre blog (due generalisti, un terzo sul clima) in Italiano e in Inglese.

Maurizio, le cui lettere appaiono molto frequentemente nella apposita rubrica sull’International Herald Tribune, e che grazie a un suo commento e’ stato recentissimamente selezionato e ripubblicato con foto sul sito della BBC News, ha inoltre un buon numero di pubblicazioni scientifiche a suo nome, nel campo dell’analisi dei biosegnali e anche dell’esplorazione lunare.

Il suo obiettivo personale e’ di poter comunicare di fisica con i fisici, di medicina con i medici, di filosofia con i filosofi, e di problemi e soluzioni di gente comune con la gente comune.

Di ispirazione e credo Cattolici, iscritto dal 2007 a Radicali Italiani, Maurizio si considera liberale, “nonviolento” e “libertario nella responsabilita’” e mal sopporta il socialismo invidioso, le eccessive semplificazioni e complicazioni, e la politica e la filosofia urlate e vuote di contenuti. Dal Maggio 2009 ha iniziato una nuova avventura all’interno del Popolo della Liberta’.

E’ stato Responsabile di Amnesty International per la Toscana nel 1993, e ha tenuto per vari anni corsi divulgativi di Diritto Internazionale Umanitario per la Croce Rossa Italiana. Ultimamente si e’ molto interessato ai difficili rapporti fra scienza e politica, e fra scienza e religione, sia dal lato pratico che dal lato etico.