Anti-evoluzionismo al Vaticano

Particolarmente a Roma , piu’ di un pensatore Cattolico rivela poca saggezza, tentando di screditare la Teoria dell’Evoluzione, poiche’ limiterebbe Dio “ad accendere la miccia del Big Bang” (“Evoluzione e Religione – in principio”, The Economist, 19 aprile).

Inoltre, se la selezione naturale procede secondo cambiamenti casuali, secondo alcuni perdiamo il ruolo “unico nel regno animale” per la specie umana, un ruolo particolarmente favorito dal papa Benedetto XVI.

In realta’, il problema dell'”accendere la miccia” è mal posto. Anche se l’universo è stato generato per seguire leggi naturali quale l’Evoluzione, c’è abbastanza incertezza quale per esempio nella fisica quantistica, da permettere al creatore di agire secondo il suo gradimento.

E riguardo al “ruolo unico dell’uomo”… piuttosto promuoverei più umilta’… che significato puo’ mai avere il a difendere la sua condizione quando la controparte e’… Dio??