Categories
Catastrofismo Etica Filosofia Italiano

Appello Per il 2008

Siamo ormai circondati da esperti di ogni ordine e grado pronti a diagnosticare il futuro.

Ricordiamoci invece che la strada per l’inferno (presente) e’ lastricata di buone intenzioni (per il futuro).

Pensiamo quindi a risolvere i problemi dell’oggi, invece di cercare capacita’ divinatorie sulla politica, sull’economia, sull’ecologia tirando a caso su questo o quell’indicatore.

Ci stiamo trasformando in una societa’ “ospedalizzata”, e come i miserrimi contadini nella commedia “Trionfo della Medicina“, pur di prevenire i piu’ remoti ed improbabili disastri futuri, ci roviniamo la vita qui-e-ora in una serie infinita di diagnosi a tinte fosche.

Per una volta, e’ davvero tempo di occuparci dell’oggi.

One reply on “Appello Per il 2008”

Parole sante.
Aggiungerei un particolare aspetto non trascurabile, in questo previsionismo imperante: spesso gli scenari prefigurati servono a pilotare le masse, attraverso i media.

ciao

Apolide

Leave a Reply - Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.